Numeri
    Note a piè di pagina

    Numeri

    Quarto libro dell’Antico Testamento, scritto da Mosè. Il libro dei Numeri racconta la storia del viaggio d’Israele dal monte Sinai alle pianure di Moab, ai confini di Canaan. Una delle grandi lezioni insegnate da questo libro è che il popolo di Dio deve vivere con fede, confidando nelle Sue promesse, se vuole continuare ad avere successo. Racconta il castigo inflitto da Dio a Israele per la sua disobbedienza e fornisce preziose informazioni sulle leggi degli Israeliti. Il nome del libro deriva dal grande risalto dato ai numeri del censimento (Num. 1–2; 26).

    I capitoli 1–10 raccontano i preparativi degli Israeliti per la partenza dal Sinai. I capitoli 11–14 descrivono la marcia vera e propria, l’invio di spie in Canaan e il rifiuto di Israele di entrare nella terra promessa. I capitoli 15–19 descrivono varie leggi e avvenimenti storici. I capitoli 20–36 sono la storia degli ultimi anni trascorsi dal popolo nel deserto.