Fede
    Note a piè di pagina

    Fede

    Fiducia in qualcosa o qualcuno. Nel senso in cui è più spesso usata nelle Scritture, fede significa la fiducia in Gesù Cristo che porta una persona a obbedirGli. La fede deve essere incentrata in Gesù Cristo perché possa condurre una persona alla salvezza. I Santi degli Ultimi Giorni hanno anche fede in Dio Padre, nello Spirito Santo, nel potere del sacerdozio e in altri importanti elementi del Vangelo restaurato.

    La fede comprende la speranza di cose che non si vedono, ma che sono vere (Ebrei 11:1; Alma 32:21; Eth. 12:6). La fede si accende ascoltando il Vangelo spiegato dai ministri autorizzati mandati da Dio (Rom. 10:14–17). I miracoli non producono la fede, ma una fede forte si sviluppa tramite l’obbedienza al vangelo di Gesù Cristo. In altre parole, la fede scaturisce dalla rettitudine (Alma 32:40–43; Eth. 12:4, 6, 12; DeA 63:9–12).

    La vera fede porta miracoli, visioni, sogni, guarigioni e tutti i doni di Dio che Egli dà ai Suoi santi. Mediante la fede si ottiene la remissione dei peccati e, alla fine, la possibilità di dimorare alla presenza di Dio. La mancanza di fede porta l’uomo alla disperazione, che è la conseguenza dell’iniquità (Moro. 10:22).