Chiavi del sacerdozio
    Note a piè di pagina

    Chiavi del sacerdozio

    Le chiavi sono i diritti di presidenza, ossia il potere conferito da Dio all’uomo per dirigere, controllare e governare il Suo sacerdozio sulla terra. I detentori del sacerdozio chiamati a posizioni di presidenza ricevono le chiavi da coloro che hanno autorità su di loro. I detentori del sacerdozio usano il sacerdozio soltanto nell’ambito dei limiti stabiliti da coloro che detengono le chiavi. Il presidente della Chiesa è l’unica persona sulla terra che detiene ed è autorizzata a esercitare tutte le chiavi del sacerdozio (DeA 107:65–67, 91–92; 132:7).