Sussidi didattici
Naaman
precedente avanti

Naaman

Nell’Antico Testamento comandante dell’esercito del re di Siria. Era anche lebbroso. Grazie alla fede di una schiava israelita, egli si recò in Israele per vedere il profeta Eliseo. Fu curato dalla lebbra quando si umiliò e si immerse sette volte nel Fiume Giordano, come gli aveva detto il profeta Eliseo (2 Re 5:1–19; Luca 4:27).