Sussidi didattici
Ecclesiaste
precedente avanti

Ecclesiaste

Libro dell’Antico Testamento che contiene riflessioni su alcune delle più importanti questioni della vita.

L’autore del libro, il Predicatore, scrive gran parte del libro dal punto di vista di coloro che non conoscono il Vangelo. Egli scrive secondo i sentimenti della gente del mondo, ossia di coloro che stanno “sotto il sole” (Ecc. 1:9). Gran parte del libro sembra improntata al pessimismo (Ecc. 9:5, 10). Questo non è il modo in cui il Signore vuole che consideriamo la vita, ma piuttosto rispecchia, come il Predicatore ha osservato, il modo in cui le cose appaiono agli uomini non illuminati della terra. La parte più spirituale del libro sono i capitoli 11 e 12, dove l’autore conclude che l’unica cosa di valore duraturo è l’obbedienza ai comandamenti di Dio.