Cornelio
    Note a piè di pagina

    Cornelio

    Centurione di Cesarea battezzato da Pietro (Atti 10). Fu probabilmente il primo Gentile a unirsi alla Chiesa senza prima essersi convertito al giudaismo. Il battesimo di Cornelio e della sua famiglia segnò l’apertura della via per la quale il Vangelo sarebbe stato predicato ai Gentili. Pietro, capo degli Apostoli, che deteneva le chiavi del regno di Dio sulla terra a quel tempo, diresse questa predicazione.