Smith, Joseph jr
    Note a piè di pagina

    Smith, Joseph jr

    Profeta scelto per restaurare la vera chiesa di Gesù Cristo sulla terra. Joseph Smith nacque nello Stato del Vermont, negli Stati Uniti d’America, e visse dal 1805 al 1844.

    Nel 1820 Dio Padre e Gesù Cristo apparvero a Joseph, ed egli apprese che nessuna delle chiese esistenti sulla terra era quella vera (JS – S 1:1–20). In seguito fu visitato dall’angelo Moroni, il quale gli rivelò il luogo in cui erano nascoste le tavole d’oro che contenevano gli annali di antichi popoli del continente americano (JS – S 1:29–54).

    Joseph tradusse le tavole d’oro e nel 1830 le pubblicò col nome di Libro di Mormon (JS – S 1:66–67, 75). Nel 1829 ricevette l’autorità del sacerdozio da Giovanni Battista e da Pietro, Giacomo e Giovanni (DeA 13; 27:12; 128:20; JS – S 1:68–70).

    Secondo quanto Dio aveva comandato, il 6 aprile 1830 Joseph e alcune altre persone organizzarono la chiesa restaurata di Gesù Cristo (DeA 20:1–4). Sotto la guida di Joseph, la Chiesa crebbe in Canada, in Inghilterra e nella parte orientale degli Stati Uniti, soprattutto in Ohio, Missouri e Illinois. Feroci persecuzioni seguirono Joseph e i santi ovunque si stabilissero. Il 27 giugno 1844 Joseph e suo fratello Hyrum subirono il martirio nel carcere di Carthage, Illinois, negli Stati Uniti d’America.

    Scritture portate alla luce dal profeta Joseph Smith

    Joseph tradusse alcune parti delle tavole d’oro che gli furono affidate dall’angelo Moroni, traduzione che fu pubblicata nel 1830 con il nome di Libro di Mormon. Egli ricevette molte altre rivelazioni dal Signore, nelle quali sono descritte le dottrine fondamentali e l’organizzazione della Chiesa. Molte di queste rivelazioni furono raccolte in quella che oggi è conosciuta come Dottrina e Alleanze. A lui va anche il merito di aver portato alla luce Perla di Gran Prezzo, che contiene traduzioni ispirate di alcuni degli scritti di Mosè, di Abrahamo e di Matteo, alcuni brani della sua storia e testimonianza e tredici dichiarazioni di dottrina e credenze della Chiesa.