Dio, Divinità
    Note a piè di pagina

    Dio, Divinità

    Nella Divinità vi sono tre Personaggi distinti: Dio Padre Eterno, Suo Figlio Gesù Cristo e lo Spirito Santo. Noi crediamo in ognuno di Essi (AdF 1:1). Dalle rivelazioni degli ultimi giorni apprendiamo che il Padre e il Figlio hanno corpi tangibili di carne e ossa e che lo Spirito Santo è un Personaggio di spirito senza carne e ossa (DeA 130:22–23). Queste tre Persone sono una in perfetta unità e armonia di propositi e di dottrina (Giov. 17:21–23; 2 Ne. 31:21; 3 Ne. 11:27, 36).

    Dio Padre

    Generalmente è al Padre o Elohim che facciamo riferimento usando il titolo Dio. Egli è chiamato Padre poiché è il Padre dei nostri spiriti (Num. 16:22; 27:16; Mal. 2:10; Mat. 6:9; Ef. 4:6; Ebrei 12:9). Dio Padre è il supremo sovrano dell’universo. Egli è onnipotente (Gen. 18:14; Alma 26:35; DeA 19:1–3), onnisciente (Mat. 6:8; 2 Ne. 2:24) e onnipresente per mezzo del Suo Spirito (Sal. 139:7–12; DeA 88:7–13, 41). L’umanità gode di uno speciale rapporto con Dio che distingue l’uomo da tutte le altre cose create: gli uomini e le donne sono figli di spirito di Dio (Sal. 82:6; 1 Giov. 3:1–3; DeA 20:17–18).

    Vi sono pochi casi documentati in cui Dio Padre è apparso o ha parlato all’uomo. Le Scritture dicono che Egli parlò a Adamo ed Eva (Mosè 4:14–31) e presentò Gesù Cristo in varie occasioni (Mat. 3:17; 17:5; Giov. 12:28–29; 3 Ne. 11:3–7). Egli apparve a Stefano (Atti 7:55–56) e a Joseph Smith (JS – S 1:17). In seguito Egli apparve sia a Joseph Smith che a Sidney Rigdon (DeA 76:20, 23). A coloro che Lo amano e si purificano dinanzi a Lui, Dio qualche volta concede il privilegio di vedere e sapere personalmente che Egli è Dio (Mat. 5:8; 3 Ne. 12:8; DeA 76:116–118; 93:1).

    Dio Figlio

    Il Dio conosciuto come Geova è il Figlio, Gesù Cristo (Is. 12:2; 43:11; 49:26; 1 Cor. 10:1–4; 1 Tim. 1:1; Ap. 1:8; 2 Ne. 22:2). Gesù opera sotto la direzione del Padre ed è in completa armonia con Lui. Tutti gli uomini sono Suoi fratelli, poiché Egli è il maggiore dei figli di spirito di Elohim. Alcuni passi delle Scritture Lo indicano con la parola Dio. Per esempio, le Scritture dicono che “Iddio creò i cieli e la terra” (Gen. 1:1), ma in effetti fu Gesù il Creatore sotto la direzione di Dio Padre (Giov. 1:1–3, 10, 14; Ebrei 1:1–2).

    Dio Spirito Santo

    Lo Spirito Santo è anch’esso un Dio ed è chiamato Santo Spirito, Spirito e Spirito di Dio e con altri nomi e titoli simili. Con l’aiuto dello Spirito Santo l’uomo può conoscere la volontà di Dio Padre e sapere che Gesù è il Cristo (1 Cor. 12:3).