Sussidi didattici
Manna
precedente avanti

Manna

Piccola sostanza alimentare di forma rotonda che aveva il sapore di focaccia fatta con il miele (Es. 16:14–31) o con l’olio (Num. 11:7–8). Il Signore la mandò per nutrire i figlioli di Israele durante i quarant’anni trascorsi nel deserto (Es. 16:4–5, 14–30, 35; Gios. 5:12; 1 Ne. 17:28).

I figlioli di Israele la chiamavano manna (o man-hu in ebraico) — che significa “cos’è” — poiché non sapevano cosa fosse (Es. 16:15). Era anche chiamata “cibo degli angeli” e “pane dal cielo” (Sal. 78:24–25; Giov. 6:31). Era un simbolo di Cristo, che sarebbe stato il Pane della vita (Giov. 6:31–35).