Ruth
    Note a piè di pagina

    Ruth

    Nell’Antico Testamento nuora moabita di Naomi e Elimelec, che erano israeliti. Dopo la morte del marito Ruth sposò un parente di Naomi, Boaz. Il loro figlio Obed fu antenato di Davide e di Cristo. La storia di Ruth illustra in modo stupendo la conversione di una non israelita nel gregge di Israele. Ruth volse le spalle al suo dio e al suo antico modo di vivere per unirsi alla casa della fede, per servire il Dio di Israele (Ruth 1:16).

    Libro di Ruth

    Il capitolo 1 descrive la vita di Elimelec e della sua famiglia a Moab. Dopo la morte dei loro mariti, Naomi e Ruth andarono a Betleem. Il capitolo 2 spiega che Ruth andò a spigolare nei campi di Boaz. Il capitolo 3 racconta come Naomi esortò Ruth ad andare nell’aia e mettersi a giacere ai piedi di Boaz. Il capitolo 4 è la storia del matrimonio di Ruth con Boaz. Essi ebbero un figlio, Obed, dal cui lignaggio vennero Davide e Cristo.