Giacomo, figlio di Zebedeo
    Note a piè di pagina

    Giacomo, figlio di Zebedeo

    Uno dei Dodici Apostoli, scelto da Gesù durante il Suo ministero terreno. Era fratello di Giovanni e fu uno dei tre Apostoli che Gesù volle con Sé in certe occasioni speciali: quando la figlia di Iairo fi risuscitata (Mar. 5:37), alla Trasfigurazione (Mat. 17:1; Mar. 9:2; Luca 9:28) e nel Getsemani (Mat. 26:37; Mar. 14:33). Insieme a Pietro e Giovanni egli restaurò il Sacerdozio di Melchisedec sulla terra ordinando Joseph Smith e Olver Cowdery (DeA 27:12; 128:20; JS – S 1:72).