Musica
Fratelli, siam chiamati (Voci maschili)

199

Fratelli, siam chiamati

Voci maschili

Con decisione

1. Fratelli, siam chiamati ministri del Signor,

il santo sacerdozio ci è dato per servir,

per predicare al mondo il solo e ver vangel

e dalle più alte vette salvezza e verità.

2. Le vane ambizioni lasciamo per la via

con menti pure e sante in Dio rinascerem.

Qual fiere trombe assieme le voci al ciel leviam

gridando alle nazioni: “Gesù sta per tornar”.

3. Liberi dall’orgoglio, da ogni uman pensier,

sempre Lo invocheremo, Ei ci accompagnerà.

Il Suo Consolatore la via c’indichera;

per sempre ed in eterno con noi Gesù sarà.

4. Ricche benedizioni Dio ci concederà,

corone avrem di gloria, la morte vincerem.

Ben presto andremo a Sion con chi ci seguirà,

mai più dolore avremo, ma eterna gloria in ciel.

Testo: Mary Judd Page, 1818–1907

Musica: Daniel B. Towner, 1850–1919

Dottrina e Alleanze 4:1–7

Dottrina e Alleanze 75:2–5