Musica
Avanziamo insiem nel lavoro del Signor

151

Avanziamo insiem nel lavoro del Signor

Con vigore

1. Avanziamo insiem nel lavoro del Signor,

e alla fine avremo un tesoro nel ciel;

una forte spada ci armerà:

è la spada di verità.

[Chorus]

Se ride il nemico non temer,

nulla può su te il suo poter:

dalla tua parte c’è il Signor,

Egli è il tuo difensor.

2. Sopra i nostri passi noi non ritornerem,

pur se folte le schiere nemiche vedrem;

un poter nascosto ci aiuterà:

quel ch’è nella verità.

[Chorus]

Se ride il nemico non temer,

nulla può sui te il suo poter:

dalla tua parte c’è il Signor,

Egli è il tuo difensor.

3. Se siam giusti noi non avrem di che temer,

se ci guida il Signor, nulla può accader;

i Suoi santi Egli ognor sosterrà,

già avanza la verità.

[Chorus]

Se ride il nemico non temer,

nulla può sui te il suo poter:

dalla tua parte c’è il Signor,

Egli è il tuo difensor.

Testo e musica: Evan Stephens, 1854–1930

Dottrina e Alleanze 6:33–37

1 Nefi 22:15–17