Musica
Desio dell’alma

89

Desio dell’alma

Dolcemente

1. Desio dell’alma è il pregar

in gioia o nel dolor.

Qual fuoco il seno può scaldar,

e in calma vibra il cuor.

2. Pregar è il motto d’un sospir

che sale pian dal cuor,

lo sguardo ansioso verso il ciel,

che solo Dio vedrà.

3. Come un bambino sa parlar,

se cerca il padre suo;

sublime è ogni dì cercar

l’Iddio che stà lassù.

4. E’ del cristiano necessità,

respiro spiritual;

pregare apre al fedel

la strada verso il ciel.

5. Pregar dà voce al peccator

che lascia le sue vie.

Gioisce il cielo al suo invocar

e Dio l’ascolterà.

6. Unisce i santi l’umil pregar,

un solo cuor saran.

Uniti al Padre e al Salvator,

in carità vivran.

7. Ogni preghiera sale lassù

al Padre ch’è nel ciel;

per noi intercede presso al tron

il nostro Salvator.

8. O Tu che ci conduci a Dio,

sei Vita e Verità.

O sol sentier che porta al ciel,

insegnaci a pregar.

Testo: James Montgomery, 1771–1854

Musica: George Careless, 1839–1932

3 Nefi 13:5–13

3 Nefi 18:15–20

Giacomo 5:16