Musica
Qual gemma preziosa

171

Qual gemma preziosa

Con vigore

1. Qual gemma preziosa è la verità,

la ricchezza che il mondo non ha.

Senza prezzo sarà il valor del Vangel

quando il più caro diadema dei re

per il mondo più nulla varrà.

2. È  il premio più sacro e glorioso a cui

tendon gli uomini e pure gli Dei;

nel profondo del mar giace il suo scintillio,

e se andrai nell’alto dei cieli vedrai

che più nobile scopo non v’è.

3. Cadrà un dì lo scettro dei despoti

nel lottar contro la libertà,

ma rimane in eterno il pilastro del ver.

Le sue torri supereranno alfin

la caduta dei regni del mal.

4. L’inizio e la fine è la verità;

il suo passo oltre il tempo andrà.

La sua fonte è nel ciel presso al trono di Dio;

in eterno contro il mal lotterà

l’immutabile verità.

Testo: John Jaques, 1827–1900

Musica: Ellen Knowles Melling, 1820–1905

Dottrina e Alleanze 93:23–28

Giovanni 18:37–38