Musica
Ho aiutato il mio prossimo in questo dì?

136

Ho aiutato il mio prossimo in questo dì?

Vivace

1. Ho aiutato il mio prossimo in questo dì,

nelle sue necessità?

Ho sorriso a chi era triste nel cuor?

Se no, ho vissuto invan.

Ho reso più lieve l’altrui fardel

donando amore sincer?

Ho sorretto qualcuno che nel suo cammin

aveva bisogno di me?

[Chorus]

Risvegliati, puoi fare di più,

non basta sognare il ciel,

far del bene è un piacere,

divino volere,

e il cielo avrai quaggiù.

2. Se apri gli occhi ci son possibilità

dappertutto di far del ben,

non lasciarle sfuggir, non pensar: “Si vedrà”,

già oggi qualcosa puoi far.

È nobile l’uomo che sa aiutar

e merito egli ne avrà.

Solo chi sa amare può gli altri salvar

ed il Suo premio non perderà.

[Chorus]

Risvegliati, puoi fare di più,

non basta sognare il ciel,

far del bene è un piacere,

divino volere,

e il cielo avrai quaggiù.

Testo e musica: Will L. Thompson, 1847–1909

Giacomo 1:22, 27

Alma 9:28