Musica
Iddio ebbe carità

105

Iddio ebbe carità

Lentamente

1. Iddio ebbe carità,

saggezza ed amor;

il Figlio Suo mandò perché

morisse un dì per noi.

2. Con il Suo sangue riscattò

dal mal l’umanità.

Ei, l’Innocente, s’immolò

salvando il mondo inter.

3. Con obbedienza sì fedel

l’esempio c’indicò:

“Il voler Tuo”, così invocò,

“sia fatto e non il mio.”

4. Un sol sentier Ei c’indicò,

la legge adempì.

Qual luce e vita senza fin,

vivrà col Padre in ciel.

5. Il pane e l’aqua or prendiam,

mostriam la nostra fé.

Ancora una volta testimoniam

che Cristo è il nostro Re.

6. Completo è il pian ch’Ei adempì,

disegno redentor.

Giustizia e amore in armonia

con la mercè del ciel.

La strofe 1, 2, 5 e 6 sono particolarmente adatte ad essere cantate durante il sacramento.

Testo: Eliza R. Snow, 1804–1887

Musica: Thomas McIntyre, 1833–1914

Mosè 4:1–2

Alma 42:14–15