Musica
Israele, Dio ti chiama

7

Israele, Dio ti chiama

Con spirito

1. Israele, Dio ti chiama

dalle terre del dolor,

Babilonia sta cadendo,

la abbatte il Signor.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

dove i popoli han ristor.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

dove i popoli han ristor.

2. Israele, Dio ti parla

se ascoltarLo vorrai tu;

l’alba nuova sta nascendo

per chi scelto da Lui fu.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

e non soffrirai mai più.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

e non soffrirai mai più.

3. Israele, stan scendendo

santi angeli dal ciel,

sacri doni porteranno

per gioire del Vangel.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

presto è qui l’Emmanuel.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

presto è qui l’Emmanuel.

4. Israele, non restare

sulle vie dell’error,

fuggi il mondo del peccato,

non giustificarlo ancor.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

ove regnan pace e amor.

Vieni a Sion, vieni a Sion,

ove regnan pace e amor.

Testo: Richard Smyth, 1838–1914

Musica: Charles C. Converse, 1832–1918

Dottrina e Alleanze 133:7–16