Musica
Rischiara, Padre, questo mio sentier

58

Rischiara, Padre, questo mio sentier

Devotamente

1. Rischiara, Padre, questo mio sentier,

e dammi amor;

la notte è buia e sono forestier;

stai qui, Signor!

Non chiedo di vedere già lontan,

rischiara quel che vivo ogni dì.

2. Soltanto ieri non sapevo ancor

pregare Te;

prendevo fier la via, ed ognor

fidavo in me;

bramavo gloria in terra conquistar;

scorda allor il mio passato, Signor.

3. Rimanga a lungo il Tuo poter su me,

mi guidi ancor;

oltre il mio sguardo il buio fuggirà

lontan da qui.

E i volti cari che ho amato un dì

nell’alba mi sorrideranno ancor.

Testo: John Henry Newman, 1801–1890

Musica: John B. Dykes, 1823–1876

Salmi 43:3

Salmi 119:133–135