Musica
Se ti senti di accusare

145

Se ti senti di accusare

Con sentimento

1. Se ti senti di accusare

chi ha sbagliato attorno a te

chiedi prima al tuo cuore

s’esso colpe pur non ha.

Non spezzare un’amicizia

ma piuttosto dona amor,

muta l’ira del tuo cuore

in sincera carità.

2. Non gioir del vil piacere

d’infangar la fama altrui,

tieni ad essa qual tesoro,

come fosse il nome tuo.

I giudizi tempestivi

cerca sempre di evitar,

in chi male hai giudicato

un amico puoi trovar.

Testo: Anonimo, 1863 ca.

Musica: Philip Paul Bliss, 1837–1876

Matteo 7:1–2

Dottrina e Alleanze 88:124

Giovanni 6:54

Dottrina e Alleanze 59:9