Come insegnante di 14 anni, come posso realmente contribuire all’insegnamento familiare?
    Note a piè di pagina
    Theme

    Come insegnante di 14 anni come posso realmente contribuire all’insegnamento familiare?

    Secondo le Scritture, lo scopo degli insegnanti familiari è di “visitare la dimora di ogni membro, esortandolo a pregare con la voce e in segreto e ad occuparsi di tutti i doveri familiari” (DeA 20:51). Gli insegnanti familiari hanno il dovere di “vegliare […], di stare [con i membri che gli sono stati assegnati] e di fortificarli” (DeA 20:53). Essi devono “ammonire, esporre, esortare, insegnare e invitare tutti a venire a Cristo” (DeA 20:59).

    Ora domandatevi, “Posso fare queste cose”? La risposta è sì! Chiedete al vostro collega in che modo potete contribuire. Egli può aiutarvi a fissare appuntamenti, portare testimonianza, fare lezioni e molto altro. Allora vedrete coi vostri occhi come potete benedire le vite dei membri che visitate, inoltre vi sentirete a vostro agio nell’usare il dono che Dio vi ha dato per adempiere questo e molti altri doveri del sacerdozio durante la vostra vita.