2010–2019
Il potere del Libro di Mormon
File scaricati
Questa pagina (MP3)
Note a piè di pagina

Hide Footnotes

Tema

Il potere del Libro di Mormon

Imploro ciascuno di noi di studiare ogni giorno il Libro di Mormon con l’aiuto della preghiera e di meditarne gli insegnamenti.

Miei cari fratelli e mie care sorelle, vi saluto affettuosamente ora che ci riuniamo di nuovo per una magnifica conferenza generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Prima di iniziare il mio discorso di oggi, voglio annunciare cinque nuovi templi che saranno costruiti nelle seguenti località: Brasilia, in Brasile; area di Metro Manila, Filippine; Nairobi, Kenya; Pocatello, Idaho (USA); e Saratoga Springs, Utah (USA).

Questa mattina parlerò del potere del Libro di Mormon e della necessità vitale che come membri della Chiesa abbiamo di studiarne gli insegnamenti, di meditarli e di metterli in pratica nella nostra vita. L’importanza di avere una testimonianza salda e sicura del Libro di Mormon non può essere enfatizzata abbastanza.

Viviamo in un periodo in cui ci sono molte tribolazioni e molta malvagità. Cosa ci proteggerà dal peccato e dal male che sono così diffusi nel mondo di oggi? Dichiaro che una forte testimonianza del nostro Salvatore, Gesù Cristo, e del Suo vangelo ci terranno al sicuro. Se non state leggendo il Libro di Mormon ogni giorno, per favore, fatelo. Se lo leggerete con l’aiuto della preghiera e con il desiderio sincero di conoscere la verità, lo Spirito Santo ve ne manifesterà la veridicità. Se è vero, e io attesto solennemente che lo è, allora Joseph Smith fu un profeta che vide Dio Padre e Suo Figlio, Gesù Cristo.

Poiché il Libro di Mormon è vero, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni è la Chiesa del Signore sulla terra e il santo sacerdozio di Dio è stato restaurato per il beneficio e per la benedizione dei Suoi figli.

Se ancora non l’avete, fate ciò che è necessario per ottenere una testimonianza salda di queste cose. È indispensabile che in questa epoca difficile abbiate una testimonianza personale, perché con la testimonianza degli altri non andrete molto lontano. Tuttavia, una volta ricevuta, una testimonianza deve essere mantenuta viva e forte mediante l’obbedienza costante ai comandamenti di Dio, e tramite la preghiera e lo studio delle Scritture quotidiani.

Miei cari compagni nell’opera del Signore, imploro ciascuno di noi di studiare ogni giorno il Libro di Mormon con l’aiuto della preghiera e di meditarne gli insegnamenti. Se lo faremo, ci qualificheremo per sentire la voce dello Spirito, potremo resistere alla tentazione, riusciremo a vincere il dubbio e la paura, e potremo ricevere l’aiuto del cielo nella nostra vita. Di questo rendo testimonianza con tutto il mio cuore, nel nome di Gesù Cristo. Amen.