Primaria
22–28 marzo. Dottrina e Alleanze 29: “Gesù Cristo radunerà il Suo popolo”
precedente avanti

“22–28 marzo. Dottrina e Alleanze 29: ‘Gesù Cristo radunerà il Suo popolo’”, Vieni e seguitami – Per la Primaria: Dottrina e Alleanze 2021 (2020)

“22–28 marzo. Dottrina e Alleanze 29”, Vieni e seguitami – Per la Primaria

Every Knee Shall Bow [ogni ginocchio si piegherà], di J. Kirk Richards

22–28 marzo

Dottrina e Alleanze 29

Gesù Cristo radunerà il Suo popolo

Tu conosci i bambini ai quali insegni e Dottrina e Alleanze 29 contiene diverse verità che possono benedirli. Mentre studi la sezione 29 segui l’ispirazione dello Spirito e annota le tue impressioni su come insegnerai queste verità ai bambini.

Annota le tue impressioni

Invita a condividere

Puoi decidere di invitare alcuni bambini a spiegare in quali modi apprendono il Vangelo in casa — individualmente o con la loro famiglia. Invita uno o più bambini a portare testimonianza di qualcosa che hanno imparato a casa durante la settimana.

Insegna la dottrina – Bambini più piccoli

Dottrina e Alleanze 29:1–2

Gesù Cristo radunerà il Suo popolo prima del Suo ritorno.

Noi siamo radunati dal Salvatore quando accettiamo e seguiamo i Suoi insegnamenti.

Possibili attività

  • Fai colorare ai bambini la pagina delle attività di questa settimana.

  • Dopo aver letto Dottrina e Alleanze 29:1–2, mimate l’analogia di Cristo che raduna il Suo popolo “come una chioccia raccoglie i suoi pulcini”. Un bambino può far finta di essere la chioccia e scegliere un angolo della stanza in cui stare. Quando imita il verso della chioccia, fai in modo che tutti gli altri bambini gli si radunino intorno. I bambini possono fare a turno la chioccia. Appendi un’immagine del Salvatore e invita i bambini a radunarsi vicino a Lui. Spiega ai bambini in che modo Gesù ci aiuta quando Gli stiamo vicino.

    How Many Times [quante volte], di Liz Lemon Swindle

Dottrina e Alleanze 29:2–11

Posso prepararmi a incontrare il Salvatore.

Un giorno, ognuno di noi starà alla presenza di Gesù Cristo. Anche se quel giorno potrà essere in un futuro lontano, i bambini possono comunque pensare a come sarà e a come possono prepararsi.

Possibili attività

  • Mostra un’illustrazione della Seconda Venuta (vedere Illustrazioni del Vangelo, n. 66) e aiuta uno dei bambini a leggere Dottrina e Alleanze 29:11. Aiuta i bambini a prestare attenzione alle frasi di questo passo scritturale che descrivono ciò che vedono nell’illustrazione. Parla ai bambini di ciò che provi per il fatto che Gesù Cristo tornerà sulla terra.

  • Cantate insieme un inno sulla Seconda Venuta, come “Quand’Egli tornerà” (Innario dei bambini, 46–47). Mostra ai bambini delle immagini di cose che possono fare per prepararsi a incontrare il Salvatore e a vivere per sempre con Lui (vedere le Illustrazioni del Vangelo per trovare delle idee). Aiutali a trovare altri modi per preparasi in Dottrina e Alleanze 29:2–10.

Insegna la dottrina – Bambini più grandi

Dottrina e Alleanze 29

Il Padre Celeste ha preparato un piano di salvezza per me.

Quanto più un bambino conosce il piano di salvezza di Dio, tanto più può esercitare la fede nel Padre Celeste e in Gesù Cristo per seguire tale piano. Su quali parti del piano senti di doverti maggiormente soffermare?

Possibili attività

  • Chiedi a diversi bambini di portare un esempio di quando avevano un piano, come fare una gita o portare a termine un compito. Potresti anche fare altri esempi di piani, come un calendario che riporta delle attività o delle istruzioni per costruire qualcosa. Perché i piani sono utili? Spiega ai bambini che il Padre Celeste ha un piano che ci permetterà di diventare come Lui.

  • Per aiutare i bambini a comprendere il piano di Dio, prepara dei cartelli che riportino questi termini: vita preterrena, Creazione, Caduta, vita terrena e Seconda Venuta. Dopo aver spiegato tutti i termini (vedere Dottrina e Alleanze 29:9–45), consegna cartello a ciascun bambino e chiedi loro di alzarsi e di mettersi in piedi in fila in modo che ogni evento sia nell’ordine cronologico stabilito nel piano del Padre Celeste. Ogni bambino potrebbe spiegare ciò che sa riguardo al cartello che tiene in mano. Aiuta i bambini a capire che conoscere il piano del Padre Celeste ci aiuta a diventare più simili a Lui e al Salvatore.

  • Usa una o più attività tra quelle sotto riportate per insegnare le verità che riguardano il piano e come si applicano a noi. Potresti chiedere in anticipo ad alcuni bambini di prepararsi per aiutarti a insegnare.

    • L’arbitrio. Aiuta i bambini a comprendere che il Padre Celeste ci ha dato il dono dell’arbitrio, ossia la libertà di scegliere, e ci ritiene responsabili delle nostre scelte (vedere Dottrina e Alleanze 29:39–40). Crea due cartelli per ogni bambino: uno che rappresenta una buona scelta (ad esempio, una faccia sorridente) e un altro che ne rappresenta una cattiva (ad esempio, una faccia accigliata). Fai degli esempi di scelte buone e cattive, e chiedi ai bambini di alzare il cartello corrispondente. Chiedi loro di spiegare quali benedizioni riceviamo quando seguiamo Gesù Cristo. Perché il Padre Celeste ci lascia fare le nostre scelte?

    • I comandamenti. Invita i bambini a fare un elenco alla lavagna di alcuni comandamenti (per trovare degli esempi potrebbero consultare Esodo 20:3–17 e Illustrazioni del Vangelo, nn. 103–115). Perché il Padre Celeste ci dà i comandamenti? Che cosa impariamo da Dottrina e Alleanze 29:35 sui comandamenti del Padre Celeste?

    • L’Espiazione di Gesù Cristo. Aiuta i bambini a riconoscere che il Padre Celeste ci ha preparato una via per poter essere perdonati quando facciamo delle scelte sbagliate. Chiedi ai bambini di leggere uno dei versetti contenuti in Dottrina e Alleanze 29:1, 42–43 e di spiegare che cosa insegna sull’Espiazione del Salvatore. Trova un modo creativo per invitare i bambini a riferire ciò che hanno trovato, ad esempio che parlino in ordine di compleanno, di altezza e così via.

Dottrina e Alleanze 29:1–2

Gesù Cristo radunerà il Suo popolo prima del Suo ritorno.

In che modo puoi aiutare i bambini a cui insegni a essere ansiosi di contribuire al raduno d’Israele?

Possibili attività

  • Invita i bambini a leggere Dottrina e Alleanze 29:1–2, prestando attenzione a chi si paragona il Signore. Che cosa immaginano i bambini quando leggono questo paragone? Secondo quanto afferma il Signore, che cosa dobbiamo fare per essere radunati da Lui?

  • Un modo per suscitare interesse nei bambini riguardo al raduno è raccontare la storia di qualcuno che si è unito alla Chiesa. Ad esempio, chi ha fatto conoscere la Chiesa alla vostra famiglia? Potresti chiedere in anticipo ai bambini di scoprire chi è stato il primo membro della Chiesa nella loro famiglia e di raccontare la sua storia in classe.

  • Invita i bambini a fare un elenco dei modi in cui possono contribuire al raduno del popolo per il Salvatore. Ad esempio, potrebbero invitare amici o parenti a un’attività della Primaria o a una serata familiare.

  • Il decimo articolo di fede parla del raduno d’Israele. Qualcuno dei bambini conosce a memoria questo articolo di fede? Se lo sanno, invitali a recitarlo per il resto della classe. Altrimenti, fissate la meta di memorizzarlo.

Incoraggia l’apprendimento a casa

Invita i bambini a scrivere una verità che hanno appreso in classe. Chiedi loro come pensano di condividere questa verità con i loro familiari.

Come migliorare l’insegnamento

Presta attenzione. Presta attenzione a come reagiscono i bambini della tua classe alle attività di apprendimento. Quando sono stanchi, può essere il momento di passare a un’altra attività o di farli sgranchire un po’. Se noti che i bambini sono coinvolti e impegnati, non avere fretta di proseguire.