Scritture
Esodo 27
Note a piè di pagina
Tema

Capitolo 27

Il tabernacolo deve contenere un altare per gli olocausti e un cortile circondato da colonne — Nella tenda di convegno deve ardere costantemente una luce.

1 Farai anche un altare di legno d’acacia, lungo cinque cubiti e largo cinque cubiti; l’altare sarà quadrato, e avrà tre cubiti d’altezza.

2 Farai ai quattro angoli dei corni che spuntino dall’altare, il quale rivestirai di rame.

3 Farai pure i suoi vasi per raccogliere le ceneri, le sue palette, i suoi bacini, i suoi forchettoni e i suoi bracieri; tutti i suoi utensili li farai di rame.

4 E gli farai una gratella di rame in forma di rete; e sopra la rete, ai suoi quattro canti, farai quattro anelli di rame;

5 e la porrai sotto la cornice dell’altare, nella parte inferiore, in modo che la rete raggiunga la metà dell’altezza dell’altare.

6 Farai anche delle stanghe per l’altare: delle stanghe di legno d’acacia, e le rivestirai di rame.

7 E si faranno passare le stanghe per gli anelli; e le stanghe saranno ai due lati dell’altare, quando lo si dovrà portare.

8 Lo farai di tavole, vuoto; dovrà esser fatto secondo quanto ti è stato mostrato sul monte.

9 Farai anche il cortile del tabernacolo; dal lato meridionale ci saranno, per formare il cortile, delle cortine di lino fino ritorto, per una lunghezza di cento cubiti per un lato.

10 Questo lato avrà venti colonne con le loro venti basi di rame; i chiodi e le aste delle colonne saranno d’argento.

11 Così pure per il lato di settentrione, per lungo, ci saranno delle cortine lunghe cento cubiti, con venti colonne e le loro venti basi di rame; i chiodi e le aste delle colonne saranno d’argento.

12 E per largo, dal lato d’occidente, il cortile avrà cinquanta cubiti di cortine, con dieci colonne e le loro dieci basi.

13 E per largo, sul davanti, dal lato orientale, il cortile avrà cinquanta cubiti.

14 Da uno dei lati dell’ingresso ci saranno quindici cubiti di cortine, con tre colonne e le loro tre basi;

15 e dall’altro lato pure ci saranno quindici cubiti di cortine, con tre colonne e le loro tre basi.

16 Per l’ingresso del cortile ci sarà un tendaggio di venti cubiti, di filo violaceo, porporino, scarlatto, e di lino fino ritorto, in lavoro di ricamo, con quattro colonne e le loro quattro basi.

17 Tutte le colonne attorno al cortile saranno congiunte con delle aste d’argento; i loro chiodi saranno d’argento, e le loro basi di rame.

18 La lunghezza del cortile sarà di cento cubiti; la larghezza, di cinquanta da ciascun lato; e l’altezza, di cinque cubiti; le cortine saranno di lino fino ritorto, e le basi delle colonne, di rame.

19 Tutti gli utensili destinati al servizio del tabernacolo, tutti i suoi pioli e tutti i pioli del cortile saranno di rame.

20 Ordinerai ai figli d’Israele che ti portino dell’olio d’oliva puro, vergine, per il candelabro, per tener le lampade continuamente accese.

21 Nella tenda di convegno, fuori del velo che sta davanti alla testimonianza, Aaronne e i suoi figli lo prepareranno perché le lampade ardano dalla sera al mattino davanti all’Eterno. Questa sarà una regola perpetua per i loro discendenti, da essere osservata dai figli d’Israele.