Benedizioni patriarcali
    Note a piè di pagina

    Benedizioni patriarcali

    Le benedizioni patriarcali vengono date ai membri meritevoli della Chiesa da patriarchi ordinati. La vostra benedizione patriarcale dichiara il vostro lignaggio nella casa d’Israele e contiene dei consigli da parte del Signore.

    Quando studiate la vostra benedizione patriarcale e seguite i consigli in essa contenuti, troverete guida, conforto e protezione. Per sapere come ricevere una benedizione patriarcale, parlate con il vostro vescovo o presidente di ramo.

    Dichiarazione del lignaggio

    La vostra benedizione patriarcale contiene il vostro lignaggio, ovvero la dichiarazione che siete del casato di Israele, discendenti di Abrahamo e appartenenti a una tribù specifica di Giacobbe. Molti Santi degli Ultimi Giorni sono della tribù di Efraim, la tribù a cui è stata assegnata la direzione dell’opera del Signore negli ultimi giorni.

    Dato che in ciascuno di noi ci sono molte linee di sangue, a due membri della stessa famiglia può essere detto che appartengono a due diverse tribù di Israele.

    Non ha importanza se il vostro lignaggio nel casato di Israele è per discendenza diretta o per adozione. Come membri della Chiesa, voi siete contati tra i discendenti di Abrahamo e come eredi di tutte le promesse e benedizioni contenute nell’alleanza di Abrahamo (vedere «Alleanza di Abrahamo»).

    Apprendere dalla propria benedizione patriarcale

    Dopo aver ricevuto la vostra benedizione patriarcale, dovreste leggerla spesso con umiltà e devozione. Essa è una rivelazione personale da parte del vostro Padre celeste, che conosce i vostri punti di forza, le vostre debolezze e il vostro potenziale eterno. Tramite la vostra benedizione patriarcale, Egli vi aiuterà a sapere che cosa si aspetta da voi. La vostra benedizione può contenere promesse, ammonimenti e avvertimenti. Con il passare del tempo riconoscerete in essa il potere della rivelazione.

    Seguendo i consigli contenuti nella vostra benedizione, avrete meno probabilità di inciampare o essere sviati. Se non seguite tali consigli, non sarete in grado di ricevere le benedizioni promesse.

    Malgrado la benedizione patriarcale contenga consigli ispirati e promesse, non dovete aspettarvi che risponda a tutte le vostre domande o vi dica nel dettaglio ciò che accadrà nella vostra vita. Se la vostra benedizione non menziona un evento importante, come la missione a tempo pieno o il matrimonio, non dovete supporre di non avere tale possibilità.

    Allo stesso modo non dovete presumere che tutto ciò che viene menzionato nella vostra benedizione si compirà in questa vita. Una benedizione patriarcale è eterna e le sue promesse possono estendersi nell’eternità. Siate certi che, se siete fedeli, tutte le promesse si adempiranno nel momento stabilito dal Signore e che quelle che non si realizzeranno in questa vita, si compiranno nella prossima.

    La vostra benedizione patriarcale è sacra e personale; potete leggerla ai vostri parenti più prossimi, ma non dovreste leggerla ad alta voce in pubblico o permettere ad altri di leggerla o interpretarla. Nemmeno il vostro patriarca, vescovo o presidente di ramo dovrebbe darne un’interpretazione.

    Fate tesoro nel vostro cuore delle preziose parole contenute nella vostra benedizione patriarcale. Ponderatele e vivete in modo degno da ricevere le benedizioni che vi sono state promesse in questa vita e in quella a venire.