Prima Presidenza

Gesù Cristo guida la Sua Chiesa tramite un profeta, che agisce come presidente della Chiesa, e due apostoli che sono chiamati come consiglieri del profeta. Questo gruppo è noto come Prima Presidenza, che è il sommo organo di governo della Chiesa.

I componenti della Prima Presidenza sono apostoli di Gesù Cristo. Assieme agli altri apostoli sono testimoni speciali di Gesù Cristo, chiamati a insegnare e a rendere testimonianza di Lui in tutto il mondo. Viaggiano spesso per parlare e incoraggiare vaste congregazioni di membri della Chiesa e di altre persone che non fanno parte della Chiesa, come pure per incontrare i dirigenti della Chiesa. Cercano la guida di Gesù Cristo quando supervisionano questioni che influenzano i milioni di membri della Chiesa in tutto il mondo. Tali questioni comprendono l’opera missionaria, gli aiuti umanitari, il servizio nel tempio, l’istruzione evangelica e molto altro.

Il presidente della Chiesa è sempre l’apostolo più anziano — cioè la persona che serve come membro del Quorum dei Dodici Apostoli da più tempo. Quando un presidente della Chiesa muore, l’apostolo che lo succede per anzianità diventa il presidente della Chiesa e sceglie consiglieri per servire con lui nella Prima Presidenza. Mentre tutti i membri del Quorum dei Dodici Apostoli sono sostenuti come “profeti, veggenti e rivelatori”, con “il profeta” ci si riferisce al presidente della Chiesa.

Attraverso i messaggi ispirati della Prima Presidenza e del Quorum dei Dodici Apostoli, il Signore dà istruzioni alla Sua Chiesa, compresa una guida che aiuta i membri a superare le difficoltà che affrontano nella vita.

La Prima Presidenza fu organizzata originariamente da Joseph Smith, il primo profeta della Chiesa.

Ultimo aggiornamento del 9 mar 2021