Menu Giovani

    Perché amiamo essere Santi degli Ultimi Giorni

    Se qualcuno ti chiedesse perché pensi che essere un giovane Santo degli Ultimi Giorni sia bello, come risponderesti? Questo è quanto hanno detto molti adolescenti.

    Buoni sentimenti

    Dustin B.: Sento molto spesso lo Spirito.

    Stetson S.: C’è moltissimo che possiamo attendere con ansia e così tanta speranza che il Vangelo porta nella nostra vita.

    Parker J.: Con il Vangelo si prova molta gioia. Sei proprio felice e senti che questo è il posto in cui devi essere.

    Bryce B.: Sono sempre felice.

    Amici

    David L.: C’è un bel gruppo di amici e so che non verrò mai esposto a qualcosa che mi possa mettere a disagio.

    Don J.: Il rione fornisce un ottimo sistema di supporto.

    Dylan N.: Ho tanti amici in tutto il rione.

    Kylee W.: Ci sono moltissime persone che hanno le stesse norme elevate che hai tu e potete essere tutti amici e godere della Chiesa, del Vangelo e di ciò che ti insegna.

    Sam A.: Penso che sia davvero bello che ovunque vada nel mondo possa trovare un edificio della Chiesa e fare nuove amicizie. Posso sentirmi a mio agio con loro perché rispettano tutti le stesse norme che rispetto io.

    Prospettiva

    Conner L.: So che posso fare affidamento sul Vangelo affinché sia la mia luce e che posso evitare molte delle difficoltà che alcuni dei miei amici stanno affrontando.

    Sarah B.: Poiché so di essere una figlia di Dio, non mi lascio condizionare tanto da quello che le altre persone pensano di me.

    Dalton T.: Mi piace molto il fatto di sapere dove andremo — che non finisce tutto con la morte. C’è vita dopo la morte e potremo rivedere i nostri cari.

    Kolt C.: Sapere che le famiglie possono stare insieme per sempre rende la vita molto più facile da vivere.

    Erin P.: Ogni volta che ho una prova o una difficoltà, so che mi viene data per una ragione e ha lo scopo di rendermi più forte.

    Attività

    Taylor P.: Ci sono tutte queste occasioni, come il campeggio delle Giovani Donne e le conferenze per i giovani, che mi consentono di imparare tanto e di rafforzare la mia testimonianza.

    Cameron O.: Le nostre serate danzanti sono fantastiche perché invece di ballare in coppia, come alle altre serate da ballo, ci divertiamo a farlo tutti insieme. Siamo amici e ci rispettiamo a vicenda, quindi ci divertiamo di più perché non dobbiamo essere per forza seri.

    Opportunità

    Tommy D.: Abbiamo l’opportunità di preparare e di distribuire il sacramento, e di prendere parte a questa meravigliosa ordinanza.

    Ethan C.: Possiamo essere un esempio per i nostri amici.

    Ashlin E.: Penso sia bello, perché sei unico e differente. Posso essere un esempio per le persone e condividere il Vangelo con i miei amici.

    Questo articolo è apparso originariamente a giugno 2014 nella rivista New Era.

    Perché ami essere un Santo degli Ultimi Giorni? Condividi la tua esperienza qui sotto.

    Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

     
    1000 caratteri rimanenti

    Condividi la tua esperienza