Menu Giovani

    Che cos’è il raduno di Israele?

    David A. Edwards Church Magazines

    Profetizzato migliaia di anni fa, è di massima rilevanza per te oggi.

    Il decimo articolo di fede dichiara: “Noi crediamo nel raduno letterale d’Israele e nella restaurazione delle dieci tribù”. Ma cosa significa veramente?

    Questa domanda è particolarmente rilevante dal momento che il presidente Russell M. Nelson ha sfidato i giovani ad “arruolarsi nel battaglione di giovani del Signore allo scopo di contribuire a radunare Israele”, perché il raduno è “la sfida più grande, la causa più grande e l’opera più grande sulla terra al giorno d’oggi”. (Guarda la trasmissione completa).

    Ecco qui 12 dati di fatto sul raduno, con un minimo di contesto per aiutarti a capire in che modo il raduno è parte del Vangelo — e in che modo tu sei parte del raduno.

    L’alleanza di Dio con Abrahamo

    1. Dio fece un’alleanza con Abrahamo, promettendogli che:
    • Avrebbe avuto una numerosa posterità.
    • La sua progenie avrebbe avuto il Vangelo e il sacerdozio.
    • Tutte le nazioni della terra sarebbero state benedette tramite la sua posterità.
    1. Questa alleanza fu tramandata tramite il figlio di Abrahamo, Isacco, e tramite il figlio di Isacco, Giacobbe (chiamato anche Israele).
    • Israele ebbe dodici figli: Ruben, Simeone, Levi, Giuda, Issacar, Zabulon, Dan, Neftali, Gad, Ascer, Giuseppe e Beniamino.
    • Essi si trasferirono in Egitto, dove i loro discendenti formarono dodici tribù che, alla fine, vennero ridotte in schiavitù.
    • Le dodici tribù seguirono Mosè fuori dall’Egitto e ricevettero la legge del Signore, le Sue ordinanze, il Suo sacerdozio e le Sue alleanze, e in seguito ereditarono la terra promessa.
    1. In sostanza, l’alleanza di Abrahamo comprende anche le ordinanze del tempio, che ci permettono di ereditare la vita eterna con il Padre Celeste e di essere suggellati alle nostre famiglie per sempre.

    La dispersione

    1. I profeti dell’antichità, incluso Mosè, previdero la dispersione d’Israele.
    2. Il popolo d’Israele era malvagio, ribelle e uccideva i profeti, e per questo il Signore lo punì e lo disperse.
    • Nel 721 a.C., dieci delle tribù d’Israele vennero portate in schiavitù in Assiria e furono poi disperse e perdute.
    • Gli Israeliti rimasti oscillavano continuamente fra rettitudine e malvagità.
    • Nel 605 a.C. e di nuovo nel 597 a.C., gli Israeliti vennero portati come schiavi da Gerusalemme a Babilonia.
    • Nel 537 a.C., Ciro di Persia, che aveva conquistato Babilonia, permise loro di tornare a Gerusalemme.
    • Nel 70 d.C. e di nuovo nel 135 d.C., i romani distrussero Gerusalemme, disperdendo i Giudei tra tutte le nazioni.

    Il raduno

    1. I profeti antichi e moderni, da Enoc a Joseph Smith, hanno predetto che il popolo dell’alleanza del Signore sarebbe stato radunato nuovamente in un giorno futuro. (leggi 4 profeti che hanno visto i nostri giorni).
    2. Il raduno è un preludio alla seconda venuta di Gesù Cristo.
    3. Il raduno è parte della restaurazione ed è associato alle chiavi del sacerdozio, che furono restaurate quando Mosè le consegnò a Joseph Smith (vedi DeA 110:11).
    4. Anche se a volte può essere chiesto al popolo del Signore di radunarsi in un luogo particolare, oggi generalmente si ritiene che le persone siano radunate quando accettano il Vangelo, ricevono le ordinanze e stipulano alleanze.
    5. Tutte le persone possono essere radunate in Israele per discendenza diretta o per adozione, che avviene tramite il battesimo e il ricevimento del dono dello Spirito Santo.
    6. In seguito, coloro che sono stati battezzati possono ricevere una benedizione patriarcale, che dichiara il loro lignaggio nelle tribù d’Israele.
    7. Il Libro di Mormon è scritto per il “residuo del casato d’Israele” e per i Giudei e i Gentili (frontespizio del Libro di Mormon) ed è uno degli strumenti principali per far avverare il raduno negli ultimi giorni.

    Vuoi saperne di più?

    Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

     
    1000 caratteri rimanenti

    Condividi la tua esperienza