Conversione


La conversione prevede un cambiamento nell’atteggiamento, ma va al di là del comportamento; cambia proprio la nostra natura. È un cambiamento talmente significativo che il Signore e i Suoi profeti lo definiscono una rinascita, un mutamento di cuore, un battesimo di fuoco. Il Signore disse:

“Non ti meravigliare, che tutta l’umanità, sì, uomini e donne, tutte le nazioni, stirpi, lingue e popoli debbano nascere di nuovo; sì, nascere da Dio mutati dal loro stato carnale e decaduto a uno stato di rettitudine, essendo redenti da Dio, divenendo suoi figli e sue figlie;

E così essi diventano delle nuove creature; e a meno che non lo facciano non possono in alcun modo ereditare il regno di Dio” (Mosia 27:25–26).

Ulteriori informazioni

La conversione è un processo, non un evento. La conversione è un risultato dei giusti sforzi per seguire il Salvatore. Questi sforzi includono l’esercizio della fede in Gesù Cristo, il pentimento per i peccati, il battesimo, il ricevimento del dono dello Spirito Santo e il perseverare fino alla fine con fede.

Sebbene la conversione sia miracolosa e operi un cambiamento di vita, è un miracolo sommesso. Visite angeliche o altri avvenimenti spettacolari non portano alla conversione. Persino Alma, che vide un angelo, fu convertito solo dopo che ebbe “digiunato e pregato molti giorni” per avere una testimonianza della verità (Alma 5:46). E Paolo, che vide il Salvatore risorto, insegnò che “nessuno può dire: Gesù è il Signore! se non per lo Spirito Santo” (1 Corinzi 12:3).

Il Libro di Mormon offre la descrizione di popoli che sono convertiti al Signore:

Desiderano fare il bene. Il popolo del re Beniamino dichiarò: “Lo Spirito del Signore Onnipotente… ha operato in noi, ossia nel nostro cuore, un potente cambiamento, cosicché non abbiamo più alcuna disposizione a fare il male, ma a fare continuamente il bene” (Mosia 5:2). Alma parlò di persone che non potevano “considerare il peccato se non con ripugnanza” (Alma 13:12).

Visualizza altro

Riferimenti scritturali

Matteo 18:3
 
Luca 22:32
 
Alma 5:7-14
 

Ulteriore materiale di studio