Asa
    Note a piè di pagina

    Asa

    Nell’Antico Testamento terzo re di Giuda. Le Scritture scrivono che il cuore di Asa fu “tutto quanto per l’Eterno, durante l’intera sua vita” (1 Re 15:14). Durante il suo regno egli portò l’esercito a un alto grado di efficienza, si liberò del giogo egiziano, rimosse i falsi idoli e esortò il popolo a prendere il solenne impegno di cercare Geova (1 Re 15–16; 2 Cr. 14–16). Tuttavia, quando in vecchiaia patì di male ai piedi, non cercò più l’aiuto del Signore e morì (1 Re 15:23–24; 2 Cr. 16:12–13).