Anania di Gerusalemme
    Note a piè di pagina

    Anania di Gerusalemme

    Nel Nuovo Testamento egli e sua moglie Saffira mentirono al Signore trattenendo parte del denaro che avevano consacrato al Signore. Quando Pietro denunciò il loro misfatto, entrambi caddero a terra morti (Atti 5:1–11).