Il Libro di Mormon
precedente avanti

Il Libro di Mormon

Jesus Christ Visits the Americas

La visita di Gesù Cristo nelle Americhe è riportata nel Libro di Mormon.

Nel processo della restaurazione del Vangelo, Dio portò alla luce il Libro di Mormon: un altro testamento di Gesù Cristo. Mediante il potere di Dio, Joseph Smith tradusse questo libro da scritti antichi incisi su tavole d’oro. Il Libro di Mormon è «una storia dei rapporti tra Dio e gli antichi abitanti delle Americhe e contiene la pienezza del Vangelo eterno» (introduzione del Libro di Mormon).

Il Libro di Mormon è un testamento possente di Gesù Cristo e ci aiuta a comprendere i Suoi insegnamenti, tra i quali quelli riportati nella Bibbia.

Il Libro di Mormon è un’evidenza convincente della restaurazione del Vangelo mediante Joseph Smith. Lei può sapere da se stesso che il Libro di Mormon è veritiero. Per ottenere questa conoscenza, deve leggerlo, meditare sul suo messaggio, avere il desiderio di conoscere se è veritiero, poi deve chiedere al Padre celeste di confermare che è la Sua parola. Se lo farà, Egli mediante lo Spirito Santo le rivelerà che è veritiero.

Venendo a conoscere che il Libro di Mormon è veritiero, saprà anche mediante lo Spirito Santo che Joseph Smith era un profeta di Dio, che il vangelo di Gesù Cristo fu restaurato per mezzo di lui e che oggi la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni è guidata da un profeta e da apostoli.