Corteggiamento
precedente avanti

Corteggiamento

La virtù ama la virtù; la luce si attacca alla luce.

Un appuntamento è un’attività programmata che permette a un giovane e a una giovane di conoscersi meglio. Nelle culture in cui questa pratica è accettata, uscire in coppia può aiutarti ad apprendere ed esercitare le tecniche di socializzazione, a sviluppare amicizie, a divertirti in modo sano e, infine, a trovare un compagno o una compagna eterni.

Non dovresti uscire in coppia fino a quando non hai almeno 16 anni. Quando inizi a uscire in coppia, fallo in compagnia di una o più coppie. Evita di uscire frequentemente in coppia con la stessa persona. Sviluppare relazioni serie quando si è molto giovani può limitare il numero di persone che si possono conoscere e può talvolta portare all’immoralità. Invita i tuoi genitori a conoscere le persone con cui esci.

Scegli di uscire solo con persone che hanno principi morali elevati e in compagnia delle quali puoi rispettare i tuoi valori. Ricorda che un giovane e una giovane che escono insieme sono responsabili di proteggere l’onore e la virtù reciproci.

Organizza attività che siano sicure, positive, poco dispendiose e utili a conoscervi meglio. Andate esclusivamente in luoghi in cui potete rispettare le vostre norme e rimanere vicini allo Spirito.

Di solito sono i ragazzi a prendere l’iniziativa nel chiedere e pianificare un appuntamento. Sii sempre rispettoso quando chiedi a qualcuno di uscire o quando accetti o declini un invito. Durante l’appuntamento, sii cortese nell’ascoltare gli altri e nell’esprimere i tuoi sentimenti.

Quandi entri nell’età adulta, fai del corteggiamento e del matrimonio una priorità di massima importanza. Cerca un compagno che sia degno di andare al tempio per essere suggellato a te per il tempo e per tutta l’eternità. Il matrimonio nel tempio e la creazione di una famiglia eterna sono parti essenziali del piano di felicità di Dio.