Musica
Così Giuseppe andò a Betlemme
precedente avanti

22

Così Giuseppe andò a Betlemme

Allegro moderato

1. Così Giuseppe andò a Betlemme, e prima di partir

la sua bottega chiuse e tutto in ordine lasciò.

Con molta cura per Maria l’asino bardò,

portò del pane, del formaggio da mangiar per via.

2. Ma la locanda non aveva posto per dormir;

ci fu una stalla buia per accogliere Gesù.

In quelle fredde, lunghe ore, fasce preparò,

e quando il Bimbo nacque ve Lo avolse con amor.

3. Giuseppe quindi tenne tra le braccia il Salvator

e in quella notte santa se Lo strinse forte al cuor.

Testo: Bessie Saunders Spencer, 1898–1989, © 1960 IRI. Copyright rinnovato.

Musica: I. Reed Payne, n. 1930. © 1977 IRI

Questo inno può essere riprodotto per uso occasionale, non a scopo di lucro, in chiesa o in famiglia.

Luca 2:1–7