Sulle orme di Gesù
    Note a piè di pagina
    Theme

    Sulle orme di Gesù

    L’autrice vive nello Utah, USA.

    In the Footsteps of Jesus

    Mi chiamo Mary. Abito in Israele con la mia famiglia. Abbiamo vissuto molte esperienze speciali camminando dove Gesù camminò tanto tempo fa.

    Betleem

    Un luogo speciale che abbiamo visitato è stato Betleem, dove Gesù è nato. Dalla loro casa di Nazaret, Maria e Giuseppe hanno dovuto viaggiare per centoquarantaquattro chilometri per arrivare a Betleem. Abbiamo visitato una chiesa che è stata costruita dove si crede si trovasse la stalla.

    Vicino a Betleem abbiamo anche visto dei campi. Ancora oggi lì i pastori vegliano sulle greggi proprio come facevano la notte in cui nacque Gesù. Mentre cantavamo “Là, nell’Oriente lontano, lontan” (Inni, 129) potevamo sentire il belare delle pecore. Mi ricorderò sempre di come mi sono sentita cantando quell’inno.

    Il Mar di Galilea

    Questo è il Mar di Galilea. È un bel lago dove Gesù insegnò a migliaia di persone e fece molti miracoli. Lì ho potuto davvero sentire lo Spirito. Trasmette un sentimento di pace che mi dice che in questo luogo sono avvenute cose sacre.

    Mi piace andare nei posti dove camminò Gesù, come il fiume Giordano, dove Gesù fu battezzato. Quando mi trovo in questi luoghi, passeggio in silenzio vicino alle persone che adorano Gesù accendendo delle candele e inginocchiandosi in preghiera. Sento sempre nel mio cuore che il Padre Celeste e Gesù sono felici delle persone che mostrano amore per Loro.

    Gerusalemme

    Gerusalemme è una grande città. La domenica prima della Sua crocifissione, Gesù entrò a Gerusalemme sul dorso di un’asina (vedere Matteo 21:1–11). Le persone Gli diedero il benvenuto in città sventolando foglie di palma e gridando “Osanna!”.

    Ogni anno, la domenica che precede la Pasqua, le persone seguono il percorso che fece Gesù per entrare a Gerusalemme. Portano foglie di palma e cantano canzoni su Gesù. Un anno io e la mia famiglia ci siamo uniti agli altri cristiani in questo percorso. È stato bellissimo sentire l’amore che tutti provavano per il Salvatore.

    Non devi camminare dove camminò Gesù per seguire le Sue orme. Puoi seguire il Suo esempio ovunque! ●