2014
Adamo
precedente avanti

Profeti dell’Antico Testamento

Adamo

“Poche persone hanno partecipato più direttamente all’esecuzione del piano di salvezza di quell’uomo chiamato Adamo”.1

I più mi conoscono come il primo uomo vissuto sulla terra, ma molti non sanno che, prima di venire sulla terra, avevo una responsabilità speciale. Nell’esistenza pre-terrena, guidai le armate di Dio contro quelle di Satana nella battaglia in cielo,2 e aiutai Gesù Cristo a creare la terra.3 Allora ero conosciuto come Michele, che significa “colui che è simile a Dio”.4

Dio mi scelse perché fossi il primo uomo sulla terra e mi pose nel giardino di Eden, un paradiso con molti tipi di piante e animali. Egli mi soffiò nelle narici “un alito vitale”5 e mi diede un nuovo nome: Adamo.6

Dio disse a me e a mia moglie Eva di non mangiare il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male.7 Se non avessimo mangiato del frutto, saremmo potuti rimanere nel giardino e vivere per sempre, ma non avremmo potuto “progredire superando l’opposizione nella vita”8 né avere figli.9 La scelta era nostra.

Poiché decidemmo di mangiare il frutto, dovemmo lasciare il giardino e la presenza di Dio. Questo evento è definito Caduta. Divenimmo mortali, conoscemmo il bene e il male della vita e mettemmo al mondo dei figli.10

Dio sapeva che ci sarebbe stata la Caduta; perciò mandò Gesù Cristo a espiare per i nostri peccati e a superare la morte cosicché noi e i nostri figli potessimo tornare a Lui.11

Io ed Eva imparammo il vangelo di Gesù Cristo — compresi la fede in Gesù Cristo, il pentimento, il battesimo, il dono dello Spirito Santo e il perseverare fino alla fine — e lo insegnammo ai nostri figli.12

Grazie alle mie esperienze, i miei occhi furono aperti e provai gioia in questa vita.13 Ricordate che anche voi potete sentire l’amore di Dio e tornare a Lui se seguite Gesù Cristo,14 proprio come ho imparato a fare io.

Da sinistra: dipinto di Dan Baxter; Adamo ed Eva nel giardino, di Lowell Bruce Bennett; L’uscita dal giardino di Eden, di Joseph Brickey; In similitudine, di Joseph Brickey; Adamo ed Eva insegnano ai loro figli, di Del Parson; Adamo ordina Seth, di Del Parson; Adam-ondi-Ahman, di Del Parson; L’arcangelo Michele sconfigge Satana, di Guido Reni/Bridgeman Art Library/Getty Images; immagine di sfondo di iStockphoto/Thinkstock