2000–2009
Relazione del Comitato di revisione della Chiesa, 2005
Note a piè di pagina

Hide Footnotes

Tema

Relazione del Comitato di revisione della Chiesa, 2005

Alla Prima Presidenza della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni

Cari Fratelli: Come prescritto per rivelazione nella sezione 120 di Dottrina e Alleanze, il Consiglio per la disposizione delle decime autorizza le spese dei fondi della Chiesa. Questo consiglio è formato dalla Prima Presidenza, dal Quorum dei Dodici Apostoli e dal Vescovato Presiedente. Questo consiglio approva i bilanci per la gestione e i dipartimenti della Chiesa. Dopo aver ricevuto l’autorizzazione del consiglio, i dipartimenti della Chiesa amministrano i fondi approvati rispettando le istruzioni e le direttive della Chiesa.

Il Dipartimento di revisione della Chiesa ha accesso a tutti i dati e sistemi necessari per valutare l’adeguatezza dei controlli sulle donazioni e spese dei fondi e salvaguardare le risorse della Chiesa. Il Dipartimento di revisione della Chiesa è indipendente da tutti gli altri dipartimenti e attività della Chiesa e il personale è composto da contabili, revisori interni, revisori dei sistemi informatici e altri professionisti qualificati e accreditati.

Secondo le revisioni svolte, il Dipartimento di revisione della Chiesa ritiene che, sotto tutti i punti di vista, le donazioni ricevute, le spese effettuate e i beni della Chiesa per l’anno 2005 sono stati registrati e gestiti nel rispetto di adeguate pratiche contabili e in accordo con le direttive approvate per il bilancio e le procedure stabilite dalla Chiesa.

Con profondo rispetto,

Comitato di revisione della Chiesa

Robert W. Cantwell

Direttore Generale