Salve al mattino di Sion

 


Testi

  1. 1. Salve ̑al mattino di Sion splendente!

    Libero ̑è ̑il mondo dall’oscurità.

    Ogni dolor è finito per sempre,

    Sion trionfante comincia ̑a regnar.

  2. 2. Salve ̑al mattino di Sion splendente,

    che d’Israele ̑i profetii annunziar.

    Salve ̑ai milioni di figli liberati;

    Giudei ̑e Gentili gioitene ̑insiem.

  3. 3. Fiorito ̑ormai è lo steril deserto,

    chiari ruscelli or scorrono già.

    Echi felici fin sulle montagne,

    le verdi valli si ̑uniscono ̑in cor.

  4. 4. Salve ̑alle isole lungi del mare,

    lodi a Geova leviamo al ciel.

    Più non si odon rumori di guerra;

    gridi di gioia il mondo inter.

Testo: Thomas Hastings, 1784–1872

Musica: Edwin F. Parry, 1850–1935