Organizzazioni ausiliarie generali

Sorella Reyna I. Aburto.

Seconda consigliera della presidenza generale della Società di Soccorso

La sorella Reyna I. Aburto è stata chiamata ad aprile 2017 come seconda consigliera della presidenza generale della Società di Soccorso, l’organizzazione della Chiesa che si occupa di sei milioni di donne dai 18 anni in su. Nata in Nicaragua, figlia di Noel Blanco e Delbi Cardoza; nel 1993 ha sposato il messicano Carlos Aburto nel Tempio di Jordan River, nello Utah. Lei e il marito sono entrambi convertiti alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni e hanno tre figli e due nipoti.

La sorella Aburto ha frequentato la Universidad Centroamericana, dove ha studiato Ingegneria per quattro anni, e ha conseguito un diploma di laurea in Informatica presso la Utah Valley University. Ha lavorato nel settore linguistico per più di venticinque anni, riuscendo a mantenere un equilibrio tra lavoro, famiglia e responsabilità nella Chiesa e oggi, assieme al marito, è proprietaria di una piccola agenzia di traduzioni.

La sorella Aburto dice che due avvenimenti della sua infanzia hanno influenzato grandemente la sua vita: sopravvivere a un terremoto che ha distrutto la sua casa uccidendo suo fratello minore e vivere durante un periodo di sommosse civili in Nicaragua alla fine degli Anni ’70. Grazie a queste difficili esperienze di perdita, d’incertezza e di paura, ha imparato che le relazioni, la famiglia, l’amore e la fede sono i nostri beni più preziosi.

Nel 1989, dopo aver attraversato un periodo difficile della sua vita, è stata invitata dai missionari Santi degli Ultimi Giorni a frequentare la Chiesa in California. All’inizio era titubante, ma ricorda di essersi sentita al sicuro e a casa nel momento in cui ha messo piede nella casa di riunione. È stata battezzata alcune settimane più tardi, all’età di 26 anni. La sorella Aburto dice di non aver “mai smesso di ammirare la bellezza del Vangelo”, descrivendo la propria appartenenza alla Chiesa come un privilegio e un dono enormi.

Ella ha servito nel comitato generale della Primaria dal 2012 al 2016, in cui aveva, tra l’altro, la responsabilità di coordinare le risorse per i bambini della Chiesa che hanno disabilità, di partecipare al programma degli Scout, di migliorare i contenuti web della Primaria e di formare i dirigenti della Chiesa negli Stati Uniti e in Messico. La sua famiglia ha frequentato congregazioni di lingua spagnola fino al 2013, quando ha cominciato a frequentare il rione di lingua inglese nel proprio quartiere. La sorella Aburto ha servito per lungo tempo nella Società di Soccorso, nelle Giovani Donne, nella Primaria, nella Scuola Domenicale e nelle organizzazioni di scoutismo di rione e di palo (diocesi). Ella dice che suo marito, Carlos, è il suo “migliore amico” e il suo “più grande sostegno”; entrambi amano trascorrere del tempo con i propri figli e i propri nipoti.

Discorsi tenuti alla Conferenza generale

Con le nubi e con il sole resta con me, Signore!Ottobre 2019 Conferenza generale

Di pari consentimentoAprile 2018 Conferenza generale

Tutti i discorsi della Conferenza generale di Reyna I. Aburto

Nome per esteso Reyna I. Aburto

Nascita

Luogo di nascita Nicaragua