Autorità generali e dirigenti generali

Anziano Massimo De Feo

Settanta Autorità generale

L’anziano Massimo De Feo è stato sostenuto come Settanta Autorità generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni il 2 aprile 2016. Al momento della chiamata stava servendo come membro del Terzo Quorum dei Settanta nell’Area Europa.

Dopo aver svolto una missione a tempo pieno, ha cominciato la sua carriera in relazioni internazionali presso l’Ambasciata americana a Roma. Ha fatto parte di diversi comitati del governo statunitense per gli accordi bilaterali sulla previdenza sociale e ha lavorato come supervisore all’amministrazione dei benefit per i dipendenti federali presso le ambasciate americane di Roma e di Parigi per più di trent’anni e come vice responsabile della Social Security Administration statunitense per l’erogazione dei benefit nelle aree dell’Europa meridionale, del Nordafrica e del Medio Oriente.

L’anziano De Feo ha servito in numerose chiamate della Chiesa, tra cui quelle di missionario a tempo pieno dal 1981 al 1983 nella Missione italiana di Roma, presidente di ramo, presidente di distretto, consigliere in un vescovato, sommo consigliere, presidente di palo e Settanta di area.

Massimo De Feo è nato a Taranto, in Italia, il 14 dicembre 1960. Nell’agosto del 1984 ha sposato Loredana Galeandro, da cui ha avuto tre figli.

Discorsi tenuti alla Conferenza generale

Puro amore: il vero segno di ogni vero discepolo di Gesù CristoAprile 2018 Conferenza generale

Tutti i discorsi della Conferenza generale di Massimo De Feo

Nome per esteso Massimo De Feo

Nascita 14 dicembre 1960

Luogo di nascita Taranto, Italia